Formula E: Bird vince in Malesia

Categoria: GARE
Pubblicato Martedì, 25 Novembre 2014 19:26
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 1437

Bird Malesia Formula E 2014

Si è svolto sabato il secondo round del campionato del mondo Formula E 2014 a Putrajaya, in Malesia. La gara è stata ricca di colpi di scena; con sorpassi, contatti e rimonte incredibili. La vittoria va a Sam Bird, seguito da Di Grassi e Buemi. Il campionato è appena iniziato, ma tra Bird e Di Grassi è già lotta per il titolo.

L'inglese vincitore della gara è scattato subito bene, ha conquistato il comando della corsa ed ha concluso senza grossi problemi al primo posto. Le altre posizioni sono state, invece, molto più combattute. Oltre al secondo posto di Di Grassi e al terzo di Buemi, è interessante la rimonta di Nicolas Prost, finito quarto. Il pilota era stato penalizzato per il contatto con Heidfeld in Cina ed era dovuto partire dall'undicesima piazza nonostante il giro veloce in qualifica.

Ancora poca fortuna per i piloti italiani. Jarno Trulli, dopo una grande partenza e durante la lotta per il podio, è stato costretto al ritiro. Anche a Pechino il pilota non è riuscito a completare la gara per problemi tecnici. Ritiro obbligato anche per Michela Cerruti, "toccata" da Katherine Legge.

Al termine della gara, Bird ha dichiarato: "nella prima fase sono stato in grado di mettermi alle spalle un discreto gap, così ho pensato a gestire la gara senza cercare di commettere errori. I miei complimenti a chi ha contribuito a realizzare questo circuito, disegnato molto bene, molto competitivo e molto veloce. Questo week end è stato molto positivo per noi, siamo andati molto veloci fin dal primo giro nelle prove".

La classifica vede Lucas Di Grassi primo a 43 punti, Sam Bird secondo a 40 e Montagny, Prost, D'Ambrosio e Chandhok tutti terzi a 18 punti. Ma il campionato è appena iniziato! Prossima tappa l'Uruguay dove il 13 dicembre a Punta del Este si terrà la terza gara.