Formula E Long Beach 2015: vince Piquet Jr ed onora il padre!

Categoria: GARE
Pubblicato Martedì, 07 Aprile 2015 20:42
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 1629

Formula E 2015: Piquet Jr vince a Long Beach

Un campionato più emozionante e combattuto non si poteva sperare per la nuovissima Formula E, competizione riservata a monoposto elettriche prototipo. Sabato 4 Aprile, alla vigilia di Pasqua, si è corso il GP americano di Long Beach. Si è imposto sugli altri piloti il brasiliano Nelson Piquet Jr. Si tratta del sesto vincitore diverso in altrettanti gran premi!

Piquet Jr, figlio del grande Nelson Piquet (tre volte campione del mondo di Formula 1), ha tenuto alto il nome di famiglia ed ha vinto sullo stesso tracciato dove il padre vinceva 35 anni prima. In ottima forma sin dalle prove libere, Piquet aveva conquistato il quarto posto in qualifica. Durante la gara, dopo una partenza praticamente perfetta, ha mantenuto la concentrazione ed è riuscito a terminare in prima posizione, davanti a Vergne e Di Grassi.

La gara è stata condizionata dall'ingresso della Safety Car per due indicenti occorsi nelle prime fasi della corsa, uno dei quali ha coinvolto l'italiano Jarno Trulli, incolpevolmente tamponato da Pic. Fuori dalla zona punti (ad eccezione dei 2 punti per il giro più veloce) anche Nicolas Prost, leader del mondiale fino alla gara precedente, penalizzato dalla commissione per aver utilizzato una potenza maggiore al consentito.

Ora la classifica è guidata dal brasiliano Lucas Di Grassi con 75 punti, seguito (con un punto di scarto) dal connazionale Piquet. Dietro si piazza Prost, a 69 punti e vicino all'altro pilota della Renault Buemi, che ha totalizzato 55 punti. Seguono Bird (52), Felix da Costa (43) e D'Ambrosio (42). Trulli è solo diciasettesimo con 12 punti, praticamente fuori dai giochi. A zero punti gli altri piloti italiani, Michela Cerruti e Vitantonio Liuzzi (che ha sostituito la prima).

Il prossimo appuntamento è previsto per il 9 maggio, in occasione del gran premio di Monte Carlo nel principato di Monaco. Restano solo 4 gare alla fine della prima edizione del campionato Fia Formula E. Renault, con il team e.dams, ce la metterà tutta per consentire ai suoi piloti Prost e Buemi di competere contro Di Grassi e Piquet. La casa francese sta dedicando ingenti risorse al progetto. Ma anche Audi supporta pienamente l'attuale leader del campionato. Anche Sam Bird potrebbe rompere le uova nel paniere degli altri piloti. A dire il vero, tutti i piloti sono molto vicini e non c'è un palese favorito. Chi sarà il vincitore secondo voi? Dite la vostra nei commenti.