Formula E Berlino: Buemi vince e recupera in campionato!

Categoria: GARE
Pubblicato Lunedì, 23 Maggio 2016 15:47
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 1143

Formula E di Berlino, vince Buemi

Lo scorso anno il finale di Formula E era stato entusismante ed imprevedibile. Quest'anno la storia sembra destinata a ripetersi, con la doppia tappa di Londra dove tutto potrà succedere. A Berlino, infatti, Buemi (Renault) è salito sul gradino più alto del podio ed ha recuperato tutto il distacco in classifica da Di Grassi, portandosi ad appena un punto dal brasiliano. Quest'ultimo è riuscito soltanto a salire sul gradino più basso del podio. Tra i due contendenti si è inserito l'altro pilota Audi, Daniel Abt.

Il francese Prost, compagno di squadra di Buemi, è arrivato quarto al traguardo, davanti al connazionale Vergne (DS). A mancare all'appello è l'altra monoposto elettrica DS, quella di Bird, arrivato solo undicesimo a causa di una sosta forzata per il cambio auto con un giro di ritardo. L'inglese è terzo in campionato, ma dopo la tappa tedesca non ha più alcuna possibilità di ambire al titolo. Per difendere la terza posizione può contare su 18 punti di vantaggio da D'Ambrosio.

C'è senza dubbio da rilevare il comportamento, a nostro modo di vedere onesto, di Abt che, nonostante il team porti il suo cognome (il padre è il Team Principal) ed il pilota sia fuori dai giochi per il titolo, non ha favorito il compagno di squadra. Lo stesso Di Grassi ha affermato che preferirebbe perdere il campionato piuttosto che sfruttare ordini di scuderia. Ordini che, nonostante tutto, sono arrivati ed il cui non rispetto ha fatto infuriare proprio il padre del pilota tedesco, Hans-Jürgen Abt. Va anche detto che quello di Berlino è stato per Abt l'ePrix di casa e la voglia di fare bella figura davanti ai propri tifosi deve avere avuto un peso nella decisione. Vedremo nelle prossime due gare se ci sarà più gioco di squadra per la conquista del titolo mondiale.

Ora la battaglia si sposta in Inghilterra. Dopo l'annullamento dell'ePrix di Mosca, in Russia, resta solo una tappa da disputare. Come di consueto, a Londra si avranno due gare consecutive, una sabato 2 luglio e l'altra domenica 3. Impossibile fare pronostici o sbilanciarsi a favore di qualche pilota. Non possiamo fare altro che citare le parole dello stesso Di Grassi: "Londra e il suo meteo decideranno come andrà questo campionato..."! E voi cosa ne pensate? Su chi puntereste per la vittoria in terra inglese e per la conquista del secondo titolo mondiale di Formula E della storia?