Tutto pronto per la Formula E: gara di prototipi elettrici

Categoria: GARE
Pubblicato Mercoledì, 03 Settembre 2014 13:38
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 2098

Monoposto Formula E

Inizierà tra poco meno di 2 settimane, il 13 Settembre, la prima gara dell'edizione inaugurale della Formula E. L'evento si terrà a Pechino, in Cina, lungo un tracciato cittadino che si snoda all'interno dell'Olympic Village. La lunghezza del circuito misura 3,44 km e sono previsti 20 giri, per un totale di 68,8 km percorsi. Al centro del tracciato spicca l'iconico Olympic Stadium, meglio conosciuto come il "Nido d'uccello" delle olimpiadi 2008.

La Formula E è un campionato mondiale organizzato dalla FIA ed è dedicato ai veicoli con motori elettrici. Le vetture sono delle monoposto e sono tra loro identiche. Il telaio è fornito dal costruttore italiano Dallara mentre i motori sono della McLaren Electronic Systems. L'azienda inglese fornirà anche l'elettronica ed il cambio. Le monoposto calzano pneumatici francesi Michelin. Tra i partner tecnici figurano anche Renault e Williams. Quest'ultima fornirà le batterie al litio. Simili per struttura alle monoposto di Formula 1, anche le Formula E avranno limiti minimi di peso (800 kg pilota compreso) e cambio 5 marce sequenziale al volante. La potenza massima è di 200 kW. Nelle edizioni future è previsto l'abbandono della formula a singolo costruttore.

Al campionato partecipano 10 team, con 2 piloti ciascuno, per un totale di 20 partecipanti. Tra i piloti figurano gli italiani Jarno Trulli e Michela Cerruti, entrambi schierati con il Team Trulli fondato da Jarno stesso (nonostante il team risulti facente capo alla Svizzera). Altri nomi altisonanti compaiono in griglia di partenza, tra cui (solo per citarne alcuni): Bruno Senna, Lucas di Grassi e Nelson Piquet. L'intera manifestazione si svolge in un'unica giornata, con prove libere e qualifiche nella mattinata e gara nel pomeriggio.

In questa competizione è stato inserito anche un elemento di coinvolgimento per il pubblico innovativo ed interessante. Si tratta del "Fanboost", un sistema di voto online che fornisce uno spunto extra ai piloti più votati. I 3 piloti ad ottenere più voti riceveranno un "power boost" della durata di 5 secondi, che fornirà un incremento di potenza al veicolo di 30 kw (consentendo di passare da 150 kw a 180 kw). Per aiutare il vostro pilota preferito, dovete collegarvi su fanboost.fiaformulae.com.

Di seguito è riportato il calendario (provvisorio) del campionato, con una tappa ancora da annunciare per il 14 Febbraio 2015. Purtroppo, manca il Gran Premio d'Italia che era previsto a Roma, ma che gli organizzatori hanno escluso per questa edizione:

Gran Premio Città Data
Cina Pechino 13 Settembre 2014
Malesia Putrajaya 22 Novembre 2014
Uruguay Punta del Este 13 Dicembre 2014
Argentina Buenos Aires 10 Gennaio 2015
? ? 14 Febbraio 2015
Stati Uniti Miami 14 Marzo 2015
Stati Uniti Long Beach 4 Aprile 2015
Monaco Monte Carlo 9 Maggio 2015
Germania Berlino 30 Maggio 2015
Regno Unito Londra 27 Giugno 2015