Il risveglio della forza (elettrica): Fiat 500e Stormtrooper celebra Star Wars!

Categoria: NOTIZIE
Pubblicato Mercoledì, 16 Dicembre 2015 17:32
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 1227

Fiat 500e Stormtrooper

Esce oggi, 16 dicembre 2015, Star Wars: Il Risveglio della Forza, settimo episodio della saga cinematografica creata da George Lucas. Nelle sale italiane, così come in quelle di tutto il mondo, è alto l'entusiasmo e la voglia di rivedere su schermo tutti i personaggi preferiti dell'universo fantascientifico immaginario dove si svolgono le "guerre stellari", compresi Chewbacca e Han Solo. Ma la passione per le spade laser non si ferma al solo cinema.

Come molti avranno notato, il merchandising intorno a Star Wars ha raggiunto livelli incredibili. Non si vendono solo magliette e giocattoli, ma un po' di tutto, compresi umidificatori e frutta! E si sfrutta il brand anche per promuovere servizi telefonici o sconti su automobili. Quest'ultimo è proprio il caso di Fiat, che promuove delle "offerte stellari". Ma per omaggiare il film di George Lucas il produttore torinese ha fatto molto di più: ha trasformato una Fiat 500e in uno Stormtrooper!

Il risultato, come potete vedere nell'immagine in apertura, fa un certo effetto! Le linee della Fiat 500 richiamano in modo naturale il caschetto dei soldati imperiali e l'uso attento del bianco e del nero fanno il resto. L'auto è personalizzata anche negli interni, sempre usando gli stessi due colori, ed i sedili sono in pelle. Parlando di fantascienza, non si poteva usare una normale 500, si è preferito usare la versione 500e, spinta da un motore elettrico e priva di emissioni inquinanti, un modello disponibile solo sul mercato USA (valle a capire le scelte di FCA...).

Il compito di creare la versione "stellare" della 500e è stato affidato a Lapo Elkann ed alla sua Garage Italia Customs, un "centro stile" che si occupa di personalizzare le auto del gruppo in tiratura limitatissima. Questo esemplare, ad esempio, è unico nel suo genere e non è probabile che lo vedremo commercializzato (anche perché i vetri "bicolore" non sarebbero omologabili). Il risultato è stato presentato al salone dell'auto di Los Angeles che si è tenuto a novembre di quest'anno. Che ne pensate? Quest'auto ha "la forza"? Vi piacerebbe averne una uguale in garage?