I Sea Bubbles, i taxi del futuro!

Categoria: NOTIZIE
Pubblicato Lunedì, 06 Agosto 2018 19:07
Scritto da Jona Hoxhaj
Visite: 3461

Sea Bubbles, i taxi del futuro!

Si chiamano Sea Bubbles e stanno vantando un grande successo. Sono dei veri e propri taxi acquatici, totalmente elettrici, che rappresentano un ulteriore passo avanti per lo sviluppo di nuove forme di trasporto eco. Il water taxi, il cui modello dimostrativo è stato presentato per la prima volta lo scorso 13 aprile sul lago di Ginevra, è equipaggiato con un software (Octopus, di ABB) che permette agli operatori marini di raccogliere e analizzare dati al fine di ottimizzare i trasporti sull'acqua.

La seconda prova ha avuto altrettanto successo, svolgendosi sulla Senna e meravigliando Parigi. I Sea Bubbles vengono presentati come i potenziali taxi del futuro, ossia dei taxi volanti, rapidi, silenziosi, non inquinanti, che rappresentano una via di mezzo tra un battello e un aereo. L’idea è del navigatore francese Alain Thebault. Il veicolo è stato concepito per funzionare con due motori elettrici ricaricabili ad energia solare, senza il rilascio di alcuna emissione di carbonio.

Semplici, innovativi e avveniristici, tanto che non ci resta difficile spiegare il successo della loro presentazione. Al momento però, sembrerebbe esserci un unico ostacolo alla loro diffusione, e questo riguarda la velocità. I taxi volanti infatti navigano in modo ottimale a 25 km/h, mentre secondo la regolamentazione parigina, la velocità dei battelli sulla Senna deve essere limitata a 18 km/h. Vedremo se questo piccolo scoglio potrà essere superato. Al momento, anticipiamo che è già in studio anche la versione “autobus”, che permetterà di trasportare decine di persone.