Progetto Permisa: nuovo sistema europeo di ricarica

Categoria: NOTIZIE
Pubblicato Mercoledì, 23 Aprile 2014 11:12
Scritto da Jona Hoxhaj
Visite: 1621

Progetto Permisa

Dalla Spagna arriva un nuovo sistema di ricarica per auto elettriche. La nuova tecnologia, messa a punto dall'Instituto Tecnológico de la Energía (ITE), è conosciuta come Progetto Permisa e non richiede la presenza di colonnine apposite per il trasferimento di corrente elettrica alle autovetture.

Il progetto, che ha ricevuto una sovvenzione governativa di 800.000 euro, si concretizza in un semplicissimo strumento molto simile a una valigetta capace di collegarsi a qualunque tipo di rete, comprese le comuni prese domestiche. La facilità della ricarica è sorprendente.
Il primo prototipo perfettamente funzionante è stato già messo alla prova presso le strutture ITE di Valencia.

Uno degli aspetti più importanti di cui si è dovuto tenere conto in fase di progettazione è legato alla sicurezza di tale sistema, con l'obiettivo di realizzare una soluzione che consenta al gestore di rete di identificare l'utente e assicurarsi che si tratti effettivamente di un veicolo elettrico. La supervisione delle operazioni di rifornimento da un lato aiuta ad evitare furti di energia; dall'altro, la creazione di gestori autorizzati potrebbe penalizzare la mobilità del sistema.
La commercializzazione del progetto non sembra essere imminente, si attende di riconoscere e provare la sua comodità e facilità di utilizzo.