Nuova Toyota Prius 2016: più eco, più estetica

Categoria: NOVITÀ AUTO
Pubblicato Martedì, 15 Settembre 2015 16:13
Scritto da Jona Hoxhaj
Visite: 1611

Toyota Prius MY 2016

La quarta generazione dell'ibrido Toyota ha inizio, con l'annuncio in arrivo al Salone di Francoforte 2015 della Prius 2016: ancora il pubblico attende con ansia dettagli sulle specifiche tecniche, ma è terminata l'attesa per le linee esterne. E queste, si sa, non possono certo deludere. Geometrie che richiamano la Mirai, estetica tutta nuova basata sulla piattaforma TNGA (Toyota New Global Architecture), adottata dalla casa per ottimizzare le prestazioni e razionalizzare la produzione. Questo comporterà per l'ibrida giapponese una riduzione di 2 cm in altezza e un aumento di lunghezza e larghezza rispettivamente di 6 e 1,5 cm. Il risultato lo potete vedere nell'immagine in apertura dell'articolo, ufficialmente distribuita dalla casa nipponica.

Anche il miglioramento in termini di consumi è davvero sorprendente: pur mancando le specifiche tecniche sulla sua propulsione, Toyota Prius annuncia che potrà contare su una riduzione dei consumi del 10% rispetto alle sorelle e su emissioni inferiori agli 80 g/km. Le nuove batterie al nichel-idruro contribuiranno a raggiungere tali risultati. Facendo i conti con i valori della terza generazione Prius, il nuovo ciclo combinato dovrebbe essere pari a 4,27 l/100 km.

Il Salone di Francoforte 2015 apre oggi, 15 settembre, alla stampa. Nuovi dettagli sull'auto potrebbero quindi arrivare a breve. Il pubblico dovrà comunque attendere il lancio sul mercato di questa Toyota di quarta generazione ancora pochi mesi. Non si conosce il prezzo finale, ma dovrebbe attestarsi al di sotto dei 30 mila euro. La Prius è uno dei modelli più famosi per Toyota: a partire da essa è nata un’intera famiglia di prodotti ibridi, con circa 1.200 unità al mese vendute in Europa. A partire dal 1997, anno di lancio della prima generazione Prius, il colosso giapponese ha già venduto otto milioni di ibride.