Prime immagini della Harley-Davidson LiveWire 2019

Categoria: NOVITÀ MOTO
Pubblicato Lunedì, 03 Settembre 2018 16:47
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 3883

Harley-Davidson LiveWire 2019

Harley-Davidson è forse l'emblema del motociclismo, ma ancor più iconico è il rombo delle motociclette che produce. Basta sentire il borbottio in lontananza e si saprà subito che sta per arrivare una Harley: i bambini si tapperanno le orecchie, i giovani si volteranno ammiranti e gli anziani inveiranno contro il malcapitato centauro. Riuscirà H-D a far suscitare lo stesso interesse per il suo modello LiveWire... nonostante il silenzio?!? Infatti, la LiveWire non è un modello qualsiasi, ma è la prima moto elettrica della casa americana. Si tratta di una grande scommessa, ma è anche la dimostrazione che il futuro elettrico non è un'utopia. I dirigenti della storica azienda di Milwaukee, fondata nel 1903, lo sanno bene ed hanno deciso di giocare d'anticipo.

Già nel 2014 noi di ecoAutoMoto ve ne avevamo parlato! Si trattava all'epoca di un prototipo, utilizzato con successo sul set del film “The Avengers” e presentato anche ad EICMA nello stesso anno. Da allora gli ingegneri di Harley-Davidson hanno continuato a lavorare sul futuro elettrico dell'azienda ed ora sono finalmente disponibili le prime foto ufficiali, che trovate in fondo all'articolo. La commercializzazione della LiveWire è prevista per il 2019, ma molti dettagli non sono ancora noti. Il prezzo potrebbe aggirarsi tra i 30.000 ed i 40.000 dollari per il mercato nord-americano. Se confermata, si tratta sicuramente di una cifra non indifferente! In ogni caso H-D vuole fare sul serio con l'elettrico ed entro il 2022 prevede di avere "una gamma più ampia di modelli elettrici leggeri, agili e pronti ad affrontare i percorsi urbani".

Tornando alla LiveWire ed alle foto rilasciate, si nota innanzitutto il mantenimento dello stile generale appartenuto al prototipo. La differenza maggiore consiste nel faro anteriore, molto più classico ed in linea con quello degli altri modelli della casa. Anche la colorazione arancione opaco è interessante e, nel complesso, la moto appare molto ben rifinita. La presa per la ricarica si trova nel finto serbatoio, celata da un tappo che potrebbe essere confuso con un tappo tradizionale. Curatissimo anche il propulsore elettrico ed il pacco batterie. Riuscirà l'Harley-Davidson ad avere successo nel mercato delle moto ecologiche? Le premesse sono buone, ma ai posteri l'ardua sentenza! Nel frattempo, fate le vostre previsioni nei commenti!

Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019
Harley-Davidson...
Harley-Davidson LiveWire 2019 Harley-Davidson LiveWire 2019