Etergo: scooter elettrico con sistema operativo Android

Categoria: NOVITÀ MOTO
Pubblicato Sabato, 16 Febbraio 2019 15:43
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 528

Etergo AppScooter

Etergo ha recentemente presentato il primo scooter elettrico con "sistema operativo" Android, WiFi e tecnologia 4G. Quale miglior vetrina dell’EICMA 2018 per potersi affermare grazie al connubio perfetto tra la sostenibilità ambientale e l’innovazione tecnologica? Il suo nome è AppScooter ed è nato ad Amsterdam grazie al duro lavoro di un team di talentuosi ingegneri e progettisti. Come dichiarato dallo stesso CEO Etergo, l’Italia, essendo patria natale degli scooter, è stato il Paese che ha ispirato questo progetto, oltre che uno dei mercati più importanti d’Europa.

Dal punto di vista delle specifiche tecniche, AppScooter è dotato di una batteria modulare che consente un’autonomia fino a 240 km e un’accelerazione da 0 a 45 km in poco meno di 4 secondi. Prestazioni non esaltanti, ma perfettamente adatte ad un utilizzo urbano ed in linea con i ciclomotori tradizionali.

Tuttavia, come già detto, la caratteristica principale è evidenziata da un display touchscreen da 7 pollici con connettività Bluetooth e integrazione delle app dal proprio telefono cellulare. In questo modo il pilota potrà parlare al telefono in tutta sicurezza, senza bisogno di lasciare mai il manubrio. Per farlo è sufficiente collegare il proprio Smartphone Android tramite Bluetooth. Non solo telefonate, ma anche navigatore, informazioni sul traffico e tanto altro sarà alla portata del pilota.

La consegna della prima serie AppScooter si prevede per la seconda metà del 2019, ma sono già aperte le ordinazioni. Gli utenti che desiderano maggiori informazioni possono visitare il sito della casa produttrice: www.etergo.com. Successivamente, le vendite e la distribuzione saranno affidate a una struttura interna e non a rivenditori esterni. Il prezzo base di AppScooter è di € 3.399,00.

Questo scooter è un ottimo esempio di mobilità intelligente, passo verso cui anelano ormai tutti i produttori di veicoli, accanto alla sostenibilità ambientale. Ormai ai nostri giorni non possiamo fare a meno di questi requisiti per il veicolo che guidiamo. Quasi tutte le auto si integrano con lo smartphone per fornire servizi di infotainment aggiuntivi, ma una domanda sorge spontanea: saranno utili e sicuri per uno scooter? Diteci la vostra nei commenti.