La futuristica elettrica Denizen della Zeus Twelve

Categoria: NOVITÀ MOTO
Pubblicato Martedì, 08 Aprile 2014 14:46
Scritto da Jona Hoxhaj
Visite: 2552

Zeus Twelve Denizen

Denizen è il primo chopper 100% elettrico realizzato dalla svedese Zeus Twelve. L'azienda, situata nel futuristico Innovatum Teknikpark, nei pressi della città di Trollhättan, la stessa che ospita il quartier generale della Saab, è giovane e creativa. Il leader Eduard Gray si occupava precedentemente di progettare veicoli di lusso totalmente elettrici. Con questo marchio propone ora una linea di veicoli ecologici, al momento costituita da quattro modelli di auto e una moto e che in futuro comprenderà anche yacht di lusso.

"There is an inevitable future for the motorbike and it is electric". È questa una delle linee guida della casa svedese. La Denizen ne è il primo frutto. E non può non risentire dello stile futuristico del suo designer.

Costruita attorno a un telaio a doppia culla in acciaio, presenta una carrozzeria in alluminio e fibra di carbonio: la leggerezza e l'essenzialità stilistica risaltano immediatamente.
L'interasse è piuttosto lungo, mentre la forma della carrozzeria permette di alloggiarvi batterie di lunga durata, a tutto vantaggio dell'autonomia.
Il motore elettrico è alimentato da batterie da 7.7 Kwh ed è in grado di erogare 96 CV: ciò si traduce in accelerazioni straordinarie per un motore endotermico.

Il futuristico designer ha pensato anche a una destinazione della Denizen come tender per yacht di lusso. Questo fa sospettare che il prezzo di lancio non sia molto accessibile.
Per non farle mancare nulla, Eduard si è preoccupato anche del sound. Per chi ama farsi riconoscere, il suono è regolabile e modificabile: si può così “farsi udire” anche senza inquinare.