Citroën C4 Cactus Airflow al Salone di Parigi 2014

Categoria: CONCEPT
Pubblicato Lunedì, 27 Ottobre 2014 12:44
Scritto da Jona Hoxhaj
Visite: 1640

Citroën C4 Cactus Airflow

Il Salone di Parigi 2014 ha visto, tra tanti protagonisti, la Citroën C4 Cactus Airflow. Quest'auto ha affascinato numerosi amanti della mobilità ecologica. Ma di cosa si tratta? Il Concept rappresenta una vera e propria rivoluzione nei consumi: 2 l per 100 km, con emissioni di CO2 a partire da 87g. Il segreto? Un notevole miglioramento aerodinamico, una riduzione della resistenza di rotolamento degli pneumatici e una diminuzione del peso. Ma, più di tutto, la tecnologia Hybrid Air.

Grazie a questa tecnologia, la C4 Cactus Airflow può immagazzinare energia sotto forma di aria compressa: il sistema di stoccaggio è costituito da due pompe idrauliche e una trasmissione automatica, che utilizza un treno epicicloidale. Una centralina elettronica pilota l’intero sistema, ottimizzando, in base alle richieste del conducente, il dispendio di energia.
Il Concept offre tre modalità di funzionamento:

Completano il quadro un peso ridotto a solo 865 kg, l'uso di deflettori attivi per migliorare l'aerodinamica (evidenziati dal colore arancione) e cerchi da ben 19 pollici con gomme dal battistrada stretto. L’innovazione è indiscutibile, con l’attenzione rivolta, oltre che all’ambiente, al portafoglio dei consumatori. Si tratta di una delle poche proposte ibride a non utilizzare un motore elettrico. Se la tecnologia ad aria compressa avrà successo, potremmo presto vederla su altri modelli del produttore francese.