Energica EGO a Eicma 2013

Categoria: CONCEPT
Pubblicato Martedì, 19 Novembre 2013 16:23
Scritto da Jona Hoxhaj
Visite: 1972

Energica EGO

In quest'articolo presentiamo un'esclusiva superbike elettrica made in Italy, che è stata una dei protagonisti dell'EICMA 2013. Si tratta di Energica EGO, costruita da CRP, una realizzazione modenese green su due ruote, nata da un perfetto equilibrio tra design, tecnologia e innovazione.
La EGO è in grado di garantire 100 kW di potenza e ben 195 Nm di coppia partendo da 0 giri/min.

Dotata di un motore trifase a corrente alternata raffreddato a olio e di batterie agli ioni di litio, la superbike può raggiungere un'autonomia di 150 km. A una componentistica di prim'ordine è abbinata un'altrettanto evoluta elettronica: l'unità VCU (Vehicle Control Unit) controlla il mezzo, sfruttando un algoritmo multimappa che si adatta all'energia e alla potenza del motore, permettendo di ottenere una buona guidabilità e la miglior conservazione nel tempo della power unit.

Inoltre la moto è equipaggiata di un modulo di comunicazione LTE/UMTS/GPRS, Bluetooth 3.0 e GPS: in questo modo l'utente può conoscere in tempo reale tutti i parametri di funzionamento della superbike, condividere le proprie performances sui vari social network e programmare itinerari. Le varie informazioni vengono visualizzate in un cruscotto con display a colori da 4.3 pollici.

Il tema sicurezza ha avuto grande priorità nella realizzazione del veicolo: infatti il sistema di gestione è dotato di un'architettura complessa, con doppio microprocessore, per prevenire possibili avarie.
L'Energica EGO può essere caricata tramite presa di corrente di casa e tramite apposite colonnine, ma bisognerà attendere il 2015 per poter effettuare la prima carica, data di commercializzazione di questo concept.
Il peso totale della EGO, proposta nelle colorazioni bianca e nera, è di 258 kg. A breve, dovrebbe essere presentata anche la versione Eva di Energica, ovvero una naked dall’animo sportivo.
Non resta che aspettare la messa in produzione di questa eco-superbike italiana, sempre più vicina, dopo la sua presentazione al Salone dell'EICMA.
La EGO è diventata un esempio concreto di come i concetti "superbike" ed "elettrico", fino a poco tempo fa difficilmente associabili, siano oggi una solida realtà, un mondo che si espande sempre più e che conquista il mercato. Tanto più che le prestazioni, la tecnologia e le caratteristiche di questi mezzi non hanno nulla da invidiare a quelle delle "sorelle a benzina".