Mahindra produrrà il GenZe STS negli USA

Categoria: NOVITÀ MOTO
Pubblicato Giovedì, 03 Ottobre 2013 10:34
Scritto da Matteo "ufo" Bucchi
Visite: 1911

Mahindra GenZe STS

Fino a pochi anni fa, in pochi conoscevano il marchio Mahindra. Si tratta di un grande produttore indiano, storicamente impegnato nella produzione automobilistica e dal 2008 anche in quella motociclistica. Tuttavia, nel mondo occidentale non è mai stato molto noto.

Mahindra ha cercato nel tempo di imporre la sua immagine anche in Europa e Stati Uniti, ad esempio partecipando al Motomondiale nella classe 125 (poi diventata Moto3). Ora il colosso indiano vuole far risaltare la sua anima ecologica producendo negli States il suo primo scooter elettrico, il GenZe STS. La produzione avverrà nella nota regione della Sylicon Valley e verrà commercializzato a partire dalla California già dalla prossima primavera.

Il GenZe STS è uno scooter urbano, adatto ai neofiti ed ai più giovani. Le prestazioni non sono eccezionali, la velocità massima raggiunge appena i 48 km/h. Tuttavia il mezzo è leggero ed agile, caratteristiche importanti in città. Inoltre presenta diverse soluzioni tecniche avanzate e la batteria, che garantisce 50 km di autonomia, pesa solo 4,5 kg. In questo modo, la si può facilmente staccare e ricaricare ovunque. Infine, è interessante la funzione di integrazione con il proprio smartphone o tablet. Collocando il dispositivo nel sottosella e collegandolo tramite cavo USB, si possono ottenere diverse informazioni sul display a LED integrato nel manubrio. Ad esempio, si può ascoltare la propria playlist preferita o si può utilizzare il navigatore GPS.

Il nome GenZe non è bellissimo (anche se può ancora cambiare), forse però è adatto alla bellezza del mezzo. Infatti, dal punto di vista estetico, siamo molto distanti dai gusti occidentali. Il design è orientato unicamente alla funzionalità. E questo potrebbe costituire un limite che Mahindra dovrebbe tenere in considerazione. Molto più appetibile il prezzo: si parla di circa 2.200€.